Pioggerellina di Marzo

Cielo plumbeo.
Piccole gocce
disegnano cerchi
nelle pozzanghere,
si appendono
alle corde
del bucato,
ai rami spogli
degli alberi.
Tegole rosse
lucide
sui tetti.
Tutto è umido
senza luce
come impregnato
di lacrime.
Io
sotto l’ombrello
color ciclamino
sorrido.

Lia