https://www.ansa.it/piemonte/notizie/2021/03/04/circuiscono-97enne-arrestato-ex-direttore-banca-e-badanti_ee8e5761-4dbe-4408-9d0a-e559389953f9.html

Hanno svuotato il conto corrente di un anziano torinese, derubandolo anche di quadri, mobili e gioielli. Un ex direttore di banca e due badanti di origini romene sono stati arrestati a Torino dai carabinieri, e si trovano ora ai domiciliari, con l’accusa di circonvenzione di incapace.

I tre erano anche riusciti a farsi nominare eredi universali dell’anziano.
    A far scattare le indagini dei militari della compagnia San Carlo è stata la denuncia della figlia dell’anziano, un 97enne, poco dopo la sua morte. Nel corso delle indagini, svolte tra il settembre 2019 e l’agosto 2020, gli investigatori dell’Arma hanno trovato a casa di una delle due donne quadri, mobili e gioielli sottratti all’uomo, di cui avevano a lungo utilizzato anche le carte di credito. (ANSA)