Album PSICO-ME – Per/Corsi tra Coaching e Psicoterapia

NON DITEMI “LO SAPEVI”, di Valeria Bianchi Mian

E niente, alla fine ho ceduto, ero curiosa. Non mi sono ferita le zampe come la gatta che va al lardo perché ero stata preparata dai colleghi. 

Parlo di Tarotdramma in una intervista che andrà in onda su Radio Veronica One a un orario assurdo solo per chi non è nottambulo, perché dalle 01 alle 03 di sabato notte – non oggi – solo i nottambuli sono svegli.

Mi ho già detto che quando passa io la registrerò a mia volta e ne farò un MP3 da mettere parzialmente nella mia trasmissione su Radio Morpheus.

Perché farlo?

Questo programma intervista CHIUNQUE abbia una attività, una storia da raccontare, un progetto.

In sé la cosa è bella, è il concetto sociale – in parte – che è il presupposto per esempio che mi ha guidata quando abbiamo fatto volare poesie dalla Mole Antonelliana.

Lo scopo però è diverso: su centomila intervistati, Live Social guadagna in pubblicità se acquisti i video dell’intervento. 

A me non interessa.

Dico la mia e chi vorrà mi ascolterà di notte, un insonne, per esempio, tra voci di altri cento lavoratori di tutti i generi.

E parlare di Tarocchi fa sempre bene.