Eternità, Alma Bigonzoni

Eternità

Siamo fatti della stessa materia, dello 

stesso silenzio, di quell’amore vivo, 

immortale, dolce, appagante, fedele, 

sentiamo sussurrare i nostri respiri 

nell’anima. 

Una storia che si compone in un’infinità 

di capitoli.

Hai presente la musica?

Quel rullo di tamburi che ti incalza e lo 

vivi nel cuore e ad un tratto senti che il 

cuore non batte più.

È come il sangue che ti scoppia nel 

cervello e ti confonde ogni cosa. 

Il cuore che si ferma e ti ritrovi a vivere 

nel suo petto, in quell’angolo prezioso 

che, pur se breve…

È eternità!

___@Ab___