A..VOLTE, Luisa Simone

(A..VOLTE)

A volte …mi perdo un po’ in me stessa,

quando la tristezza

e la penombra mi avvolgono,

ma poi la brezza e la luce

m’investe..e ritorno ad amar

la vita..ritorno ad avvertire

i suoi odori..dolci e pungenti..

ritorno ad ascoltar il mare..

a farmi immergere dall’acqua..

dolce e limpida..

a farmi asciugare dal sole,

mi viene allora facile annientare

guerre, pandemie

…malvagita’ dell’uomo,..

e do’ spazio all’amore..

quel nutrimento che è vita eterna..

che è pane caldo..profumato..

che aspetta di solo di essere consumato…

che ti fa’ sentire viva..

finche’ le tue labbra..

pronunceranno il suo nome..

finche’ tu ti ricorderai ..della sua tenerezza,

     la tua vita..non conoscera’ …mai

stanchezza…scorrera’ veloce ogni anno..

trasformando..in felicità..tutto..

perfino..il tuo pianto.

(luisa Simone@)

17/03/2021

le mie poesie

tutti i diritti riservati