Lavoro: Orlando, disponibili al confronto su gruppo Cerutti

ANSA, ROMA, 17 MAR – Sulla vicenda del gruppo Cerutti di Casale Monferrato “assicuro la massima disponibilità di questo ministero, in raccordo col ministero dello Sviluppo economico, ad avviare un confronto con le parti sociali e con i commissari, al fine di valutare tempestivamente ogni possibile percorso utile a tutelare la posizione dei lavoratori e delle loro famiglie”. 

Così il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Andrea Orlando, rispondendo al question time ad una interrogazione sugli ammortizzatori sociali e il futuro dei circa 300 dipendenti. 

“Il ministero è già stato informato e sta seguendo con preoccupazione l’evoluzione di questa complessa crisi aziendale”, ha sottolineato Orlando, dicendosi “consapevole della delicatezza della situazione, che coinvolge il destino di questi lavoratori e incide sul tessuto sociale ed economico di un territorio già fortemente colpito dagli effetti della pandemia e sul quale insistono altre situazioni critiche legate a realtà aziendali”