ORME SVELATE

The Act of Reading Painting by Samir Rakhmanov |

Se ti consideri tra coloro che si perdono nelle vite dei personaggi di fantasia, gli scienziati ora hanno un’idea migliore di come ciò avvenga. I ricercatori hanno scoperto che più le persone immerse tendono a “diventare” un personaggio di fantasia, più usano la stessa parte del cervello per pensare al personaggio così come pensano a se stesse. Quando pensano a un personaggio immaginario preferito, in una parte del cervello sembra simile a quando pensano a se stessi. Lo studio, pubblicato di recente online sulla rivista Social Cognitive and Affective Neuroscience, ha coinvolto la scansione del cervello di 19 fan autodescritti della serie HBO “Game of Thrones” mentre pensavano a se stessi, a nove dei loro amici e a nove personaggi della serie. (I personaggi erano Bronn, Catelyn Stark, Cersei Lannister, Davos Seaworth, Jaime Lannister, Jon Snow, Petyr Baelish, Sandor Clegane e Ygritte.) I partecipanti hanno riferito a quale personaggio di…

View original post 558 altre parole