Fiori di poesia: invia la tua poesia per la Giornata della Poesia 

L’iniziativa dell’Associazione Culturale Euterpe di Jesi è aperta a tutti i poeti

L’Associazione Culturale Euterpe di Jesi (AN),dopo il recente successo dell’iniziativa lanciata nell’occasione della Giornata Mondiale della Donna (8 marzo), che prevedeva l’invio di poesie scritte a mano da parte di poeti contemporanei, poi caricate sulla pagina personale dell’Associazione in Facebook, ha dato il via a un nuovo appuntamento con la poesia. L’occasione stavolta è quella dell’imminente Giornata Mondiale della Poesia che annualmente si celebra il 21 marzo

Le semplici linee guida date a conoscere dall’Associazione per poter aderire prevedono l’indicazione di inviare un componimento poetico proprio (anche in dialetto e compresi anche gli haiku) entro la mezzanotte del 20 marzo che contenga almeno un riferimento, nel titolo o nel corpo del testo, al mondo floreale. La nuova iniziativa, dal titolo “Fiori di poesia”, aperta a tutti coloro che si conformeranno ai semplici parametri individuati nel bando, vedrà la sua “esplosione” proprio nel giorno del 21 marzo quando, sulla pagina FB dell’Associazione, verranno man mano pubblicati i vari testi. Sarà un florilegio di poesia. Si vedranno sbocciare rose, si sentirà l’odore dolce del gelsomino, ci si ammalierà dinanzi alle varietà florali, ai piccoli petali delle erbe aromatiche, ai colori accecanti o tenuti, giungendo a percepirne gli aromi di quelle meraviglie del Creato. L’iniziativa in oggetto intende favorire una qualche forma di partecipazione attiva e di condivisione in quanti amano e praticano la poesia. 

Consapevoli delle ristrettezze imposte a livello governativo per i noti motivi relativi alla pandemia, il progetto si offre, così, quale momento di “declamare”, seppur nel virtuale, il proprio componimento e – soprattutto – nell’ascoltare gli altri partecipanti con i propri versi.  Questo perché, come recita la breve citazione scelta come apripista a questo progetto, “Ci sono sempre fiori per coloro che vogliono vederli”, parole del pittore Henri Matisse.

Sarà possibile inviare un unico componimento poetico di massimo 30 versi entro la mezzanotte del 20 marzo alla mail: eventi.online.euterpe@gmail.com 

INFO:

Sito: www.associazioneeuterpe.com

Mail: ass.culturale.euterpe@gmail.com

Pagina Facebook dell’Associazione Euterpe