RIAPERTO FINALMENTE IL REPARTO DI ONCOLOGIA

Il Sindaco Federico Riboldi: “Gesto di riguardo nei confronti del nostro ospedale. Ripagato lo scippo terribile di cinque anni fa”

Dopo cinque anni l’Ospedale Santo Spirito di Casale Monferrato, finalmente, torna ad avere il reparto di Oncologia, diretto dal Primario Roberta Buosi, in collaborazione con i dottori Alberto Muzio, Gabriele Biaggi, Elisabetta Gattoni e Marco Giavarra.

«Ringrazio veramente di cuore il Direttore Sanitario di ASL AL Federico Nardi, il Direttore Generale Valter Galante, il Direttore Amministrativo Francesco Arena ed il Primario Roberta Buosi, perché il riavere il reparto di Oncologia all’Ospedale Santo Spirito di Casale Monferrato, dopo lo scippo terribile avvenuto cinque anni fa, è un gesto unico di riguardo nei confronti del nostro nosocomio.

In una città come Casale Monferrato con l’incidenza delle malattie amianto-correlate, chiudere il reparto di oncologia è stato veramente un affronto grave, che ha lasciato una profonda ferita nel territorio. Da oggi c’è di nuovo un reparto, ci sono di nuovo i letti ed uno staff di altissimo livello.

Dopo 20 anni in cui il nostro Ospedale spesso è stato depauperato delle proprie eccellenze, registriamo il cambio di rotta avvenuto in questo anno e mezzo, e di questo dobbiamo ringraziare il Presidente Alberto Cirio e l’Assessore Luigi Icardi. Il Santo Spirito è tornato a crescere.

Abbiamo più posti letto, più personale, più medici, nuovi primari, e quindi possiamo guardare al futuro con maggiore fiducia. Un grazie speciale lo voglio rivolger è al Nucleo Sanità, miei candidati del settore sanitario che sono un sostegno di conoscenza ed esperienza senza il quale non saremmo riusciti ad ottenere questi risultati»..

LINK AL VIDEO

https://we.tl/t-eDBE8Jilhh