a cura di Marina Vicario

Cristina Saracano non ha bisogno di presentazioni ai lettori di Alessandria Today. Quotidianamente offre articoli sul blog che riguardano svariati argomenti, dalla cronaca agli ultimi aggiornamenti di attualità. Non mancano mai i riferimenti alla cultura per soddisfare anche i suoi lettori più esigenti attenti a contenuti oltre il solito chiacchiericcio dei media.

È una persona che mantiene sempre l’asticella alta, Cristina, come la poesia che ci propone per la giornata mondiale della Poesia, ricca di profonde emozioni.

BISOGNI

Abbiamo bisogno di parole sussurrate,
Come se fossero gridate,
Di baci sulle panchine,
Di chiare mattine.
Abbiamo bisogno di chi ci fa star bene,
Senza metterci catene,
Di qualcuno normale, quindi, speciale,
Che sia presente, o, assente giustificato,
Per poter essere abbracciato.
Abbiamo bisogno delle sfumature e delle imperfezioni,
Per restare buoni,
Di tramonti, di effetti,
Di passare oltre i difetti.
Abbiamo bisogno, prima di dormire,
Di qualcuno che tenga a mente il segno,
E da lì, domani, ripartire.

Cristina Saracano, nata ad Alessandria dove vive e lavora, scrive fin dalle scuole elementari Si appassiona alla poesia grazie alla sua maestra, che le fa apprezzare l’indimenticabile Gianni RodariÈ inserita con alcuni suoi testi in due importanti antologie di Pluriversum Edizioni _ GATTI CHE PASSIONE! _ e LA FRAGRANZA DELL’AMORE.
Attiva nel mondo del volontariato con l’associazione colibrì, partecipa a concorsi letterari vincendo Monferrato Scriptori Festival nel 2013 e il classificandonsi prima a Le donne si raccontano nel 2018, concorso organizzato dal Comune di Alessandria.
Fattiva partecipante dell’open mic, scrive anche in dialetto locale e recita a fianco di Brian Pasino in simpatici sketch comici scritti dallo stesso.
Insieme a Lia Tommi Organizza eventi e letture poetiche e non nell’ambito culturale alessandrino