gioielli particolarmente belli oggi, per la giornata mondiale della poesia. Con molto piacere propongo

almerighi

Con un augurio di buona primavera e altrettanto buona giornata mondiale della poesia.
La rubrica è disponibile anche qui:
https://ilmondodibabajaga.wordpress.com/
con un sentito ringraziamento a Daniela Cerrato per la collaborazione.

Siedo nell’angolo del tramonto

Siedo nell’angolo del tramonto
da quando non ci sei
guardo nel nostro riquadro di cielo

i rami sottili delle querce lontane
e la cima della montagna
e i rosa, e i viola, e gli azzurri
e le nubi
e la notte

e infine solo quella finestra accesa
nessuna stella
e una voragine di silenzio.

(per mimi)

di mimi, qui:
Siedo nell’angolo del tramonto

*

Morire alla deriva

Dove anche l’ombra di te
il mio essere
è stato linea di certezza
e ancora rifugio. 

Unica via di unione simbiotica
la nostra onda circolare
che non disperse mai
il suo perimetro
ma si attivò a rinfoltire
sempre le radici
insite in noi. 

Ricordo quando mi cantavi
la dolce ninna…

View original post 770 altre parole