Associazione Commercianti del Quartiere Cristo, prima assemblea online e progetti immediati ! 

Alessandria: E il gruppo Alessandria Sud scende in campo con un gruppo allargato e molte richieste, Alessandro Borgoglio è il nuovo coordinatore della Commissione , venerdì sera l’incontro online con le associazioni sportive della sud

Prima assemblea dell’associazione attività e commercio del Quartiere Cristo guidata da Silvana Sordo. Tutti presenti per la “prima”, 3 ore online di progetti , idee, richieste dei commercianti e sostegno ai negozi di vicinato.

Molti gli argomenti trattati , un confronto che ha visto un gruppo unito e pronto ad impegnarsi quotidianamente per il Territorio. Molti i progetti ecco in ordine di cosa si è discusso :

– valorizzazione del “Forte Acqui” con il coinvolgimento di molti soggetti del Quartiere e non solo, si pensa ad un lungo lavoro nel tempo che possa far diventare il Forte un luogo di ritrovo per molte famiglie . Un luogo dove ci siano dei parchi giochi per bambini, aree cani , botteghe storiche, aree eventi estive , insomma un progetto ambizioso allargato molti soggetti. Si è già tenuto un incontro in Comune con l’assessore Barosini e i tecnici per cominciare a parlarne , l’associazione ha dato mandato al Geom. Franco Trussi di verificare la fattibilità , tempi non certo brevi ma l’idea è quello di rendere quell’area enorme un punto di ritrovo e riferimento per famiglie, giovani, anziani. Si pensa anche alla sicurezza con illuminazione e videosorveglianza . L’idea di farlo diventare un punto strategico non solo del Quartiere Cristo

– Piazza Zanzi : si è tenuto un incontro in questi giorni in Comune, si parla non solo di 3 alberi da rimpiantare  ( forniti gratuitamente ai commercianti dalla Ditta Forlini) ma di una vera riqualificazione della piazza stessa con piu’ alberi. (nelle prossime settimane si terrà un nuovo incontro con gli uffici comunali per capire come procedere). La Piazza è stata chiusa alle auto in orario di entrata e uscita degli alunni in accordo con la dirigente scolastica e si sta valutando se in futuro ci si possa pensare ad un’uscita anche sul piazzale del Supermercato Galassia.

– prossima è la presentazione dell’app, sito web www.quartierecristonelcuore.it , anche di un giornalino che arriverà a tutte le famiglie e commercianti 

– l’associazione sta valutando con una serie di soggetti ( consorzi e altre realtà) di istituire un mercatino fisso in Piazza Campora ( si pensa all’antiquariato) una domenica al mese cosi come si sta lavorando per realizzare un mercatino al Centro Dea e presso Zona del Villaggio. Appena ci sarà la possibilità si terrà un sopralluogo in queste aree. Sempre in Piazza Campora ad oggi si tiene due volte la settimana ( mercoledì e sabato) il mercato in fase sperimentale, è stata avanzata richiesta al Comune di renderlo definitivo per valorizzare un’area importante come la zona 14.

– Murales e negozi : Il consigliere Galvan ha proposto di sponsorizzare alcuni Murales in alcuni edifici del Quartiere, mentre si è discusso anche di utilizzare quei pochi negozi vuoti con attività ludico/ricreative 

–  l’associazione punta molto sui giovani, d urante la serata del direttivo  , è stato affidato l’incarico al consigliere Alessandro Pera e con lui collaborerà anche Marco Bagliano di istituire il gruppo dei Giovani Imprenditori, sono 10/12 ragazzi che hanno la loro attività aperta nel Quartiere. Molti in volti nuovi, il gruppo Giovani avrà il suo presidente e lavorerà per coinvolgere i ragazzi del Quartiere su progetti sociali e non solo si pensa anche al discorso eventi quando si tornerà alla normalità.  Il gruppo Giovani Imprenditori dell’Associazione sarà presentato ad Aprile e opererà a sostegno dell’associazione stessa. Sono tutti giovani dai 18 ai 25 anni. Proprio sui giovani punta il Quartiere con un incontro online che si terrà ad aprile. Anche su questo progetto si è tenuta una prima riunione con l’assessore Fteita . Molti i soggetti in prima linea coinvolti dall’Amministrazione Comunale al Punto D al Cissaca per citarne alcune.

– tema Sport : E’ stata programmata una serata online il 26 marzo alle 21,30 , sono state invitate tutte le associazioni sportive del Quartiere e l’assessore allo sport. L’idea dell’associazione è quella di pubblicare sulle divise  da gioco il logo del Quartiere in modo che il territorio sia conosciuto oltre confini. Si parlerà di convenzioni, sconti nei negozi del Quartiere, sponsorizzazioni, gruppi di lavoro, eventi …questi sono solo alcuni temi .Sono state invitate molte società presenti nel Quartiere pallavolo, calcio ( maschile e femminile), rugby, judo,karate, bocce e non solo. Sempre nell’ambito sportivo alla Soms nascerà il primo club “Forza Grigi Ciccio Marescalco” con la presenza ( appena si potrà) dello storico Bomber Ciccio Marescalco che ha già dato la sua disponibilità . L’intenzione è di rafforzare la collaborazione il Cento Grigio, i Presidenti Sordo e Preda si sono già incontrati

– Social e comunicazione : l’associazione ha deciso di puntare molto sulla comunicazione non solo con l’app ed il sito web ma coinvolgendo i mezzi di comunicazione della Città in modo da arrivare nelle case della gente. Una massiccia campagna di comunicazione. Sta per partire anche la web tv, mentre saranno pubblicizzate le pagine social presenti : se sei del cristo, se sei del cristo solo animali, quartiere cristo, corso acqui

– Scuole, Parrocchie , centro d’incontro, soms, associazioni , circoli…ad Aprile si terrà l’incontro online con tutte le realtà del Quartiere per pianificare una serie di iniziative 

– commercio : durante la serata si è ragionato come sostenere le attività del Quartiere in questo difficile periodo , oltre al Tesseramento si punta molto al Concorso clienti/negozi che partirà a breve ma anche servizi da offrire ai commercianti soci dell’associazione . Nascerà una tessera con convenzioni e progetti. I negozi del Cristo sono oltre 250  avranno il logo sulla vetrina  L’associazione intende coinvolgere quelle attività presenti nei sobborghi di Cantalupo, Casalbagliano, Villa del foro e Cabanette. L’associazione si è detta disponibile a rafforzare la collaborazione con Comune, Ascom e Confesercenti e. Altri soggetti.  Si sta lavorando ad un censimento delle attività presenti nel Territorio . 

– progetti pronti da presentare : con il supporto della Fondazione Cra verranno distribuiti per il prossimo anno scolastico agli istituti del Quartiere elementari e medie 1000 tesi sulla storia del Cristo 

– eventi : in attesa di capire cosi si farà in futuro al Cristo  in cantiere ci sono  diverse manifestazioni dal Carnevale all’evento Quartiere Cristo alla Ribalta, dalla Notte Rosa ( new entry )alla Giornata dell’Agricoltura, dalle Olimpiadi al Natale passando per la Festa del Cristo ma si pensa anche di riportare – sempre quando si potrà – le manifestazioni nei sobborghi della Sud. Si sta ragionando anche su “Balconi Fioriti” 

– Com Amag Ambiente, la Commissione Alessandria Sud ed il Nucleo Ispettori Ambientali a breve saranno distribuiti 15000 depliant informativi alle famiglie della Sud sul rispetto dell’ambiente con consigli, contatti, indicazioni, consigli ecc ecc. saranno inoltre installati 100 cartelli nel territorio per sensibilizzare i padroni dei cani a raccogliere gli escrementi 

 Intanto si prepara la riunione ondine di Venerdi 26 marzo sera con tutte le associazioni sportive della Sud, l’associazione dei commercianti vuole coinvolgere attivamente con un progetto importante di sponsorizzazione e convenzione con le attività. Una delle idee è quella di inserire il logo del Quartiere sulle divise in modo da far conoscere il Cristo oltre confini.  Il collegamento comincerà alle 21,00 il link per collegarsi è : 

https://us02web.zoom.us/j/9246192015?pwd=V0hqN0tHVUVnaGN5clRKT0N6aGUvUT09

Anche la Commissione Alessandria Sud che opera in sinergia con l’associazione dei commercianti si è riunita.  Alessandro Borgoglio è il nuovo coordinatore della Commissione Alessandria Sud Si chiama Alessandro Borgoglio 42 anni, si occupa di sicurezza sul lavoro , cresciuto nel Quartiere Cristo dove ha sede la sua Ditta. Borgoglio è il nuovo coordinatore della Commissione Alessandria Sud che oggi conta piu’ di 25 persone dal Cristo ai Sobborghi Cantalupo, Casalbagliano, Cabanette e Villa del Foro. Subentra a Mario Ruvolo nominato Vice Presidente dei commercianti del Cristo.  Molti i tempi : 

– sui lavori pubblici oltre a continuare raccogliere  le segnalazioni che giungono dai cittadini su strade e marciapiedi , si lavora per cercare di completare un tratto di strada importantissima del Quartiere , quella che unisce Via Scazzola con Via Parini. Una richiesta arrivata dai cittadini riguarda Via De’Antonio con il divieto di transito ai mezzi superiori a 5T. E’ stata anche valutata il progetto di una rotonda in Corso Carlo Marx incrocio con Via Bonardi.

– potenziare la collaborazione con Castellazzo Soccorso che svolge un ruolo importante nel Quartiere , si vuole estendere la presenza periodica anche nei sobborghi di Villa del Foro, Cantalupo, Casalbagliano, Cabanette. Prosegue anche l’idea di potenziare il distretto sanitario della Sud 

– i lavori del Laghetto ( di cui ha anticipato l’assessore Barosini)

– E’ stata rinviata ad aprile – per la situazione di emergenza – la visita del Presidente del Consiglio Locci e dei Consiglieri Comunali al Cristo e Sobborghi . Sono stati richiesti sopralluoghi nelle zone piu’ critiche del Territorio.

La Commissione Alessandria Sud sta pensando di valorizzare nei sobborghi alcune strutture non utilizzate e richiederne l’utilizzo cosi come si vuole riaprire l’ex sede della Circoscrizione Alessandra Sud in via Parri come punto d’incontro con i Cittadini e spazio per associazioni . Inoltre ha invitato i Consiglieri Comunali per un sopralluogo sia nel Quartiere che nei sobborghi per verificare di persona le situazioni critiche di alcune zone.

– Tenere alta l’attenzione sulla sicurezza del territorio con la preziosa collaborazione con le forze dell’ordine.

– Si sta ragionando anche sulle piste ciclabili in merito al progetto portato avanti da Claudio Pasero

– Illuminazione è stata richiesta anche nella zona dell’area Fibi , 500 firme dei Cittadini depositate In Comune 

La Commissione Alessandria Sud è cresciuta in questi ultimi mesi tanto da inserire all’interno cittadini che si sono resi disponibili per collaborare per un Quartiere Vivibile .