Pfizer inizia studio farmaco contro Covid-19

REUTERS

https://it.investing.com

Logo di Pfizer fotografato all’esterno della sede della casa farmaceutica a New York,2 marzo 2021. REUTERS/Carlo Allegri

(Reuters) – Pfizer (NYSE:PFE) ha dato il via alle prime fasi di uno studio su una terapia antivirale orale contro il Covid-19 che potrebbe essere prescritta ai pazienti ai primi segni di infezione, secondo quanto annuncia la casa farmaceutica.

Pfizer, che ha sviluppato il primo vaccino contro il Covid-19 autorizzato negli Usa insieme alla tedesca BioNTech, ha fatto sapere che il candidato antivirale ha mostrato buone potenzialità contro Sars CoV-2, il virus che causa il Covid-19, negli studi di laboratorio.

Il farmaco sperimentale, il cui nome è PF-07321332, è un inibitore della proteasi che impedisce il processo di replicazione del virus.

Pfizer ha ricordato che gli inibitori della proteasi sono stati efficaci contro altri patogeni virali, quali l’Hiv o il virus dell’epatite C, sia autonomamente che in combinazione con altri antivirali.

La casa farmaceutica crede che questa classe di molecole possa fornire terapie affidabili contro il coronavirus, dal momento che analoghi rimedi attualmente sul mercato non hanno generato timori riguardo la loro sicurezza.

Pfizer inizia studio farmaco contro Covid-19