l’Astrosalotto dal 29 Marzo al 4 Aprile 2021 di Monica Marini.
“ dolce dormire? ”

Settimana che inizia in Marzo e finisce in Aprile. Cambio d’abito. Sole e Venere in Ariete e, dal 4, nel primo segno dello Zodiaco arriva Mercurio, fino a quel giorno di transito negli ultimi gradi di Pesci insieme a Nettuno. Marte è in Gemelli. Giove e Saturno sono in Acquario. Urano è in Toro. Plutone è in Capricorno. La Luna calante apre in Bilancia e chiude in Capricorno. Un carrozzone di segni che ruotano tra l’autunno-inverno e la primavera che è l’indiscussa protagonista del momento.
Nel fine settimana appena trascorso ci siamo messi alle spalle il Plenilunio (in Bilancia), qualcosa di finito, colmo, circolare, conclusivo e appena susseguente all’Equinozio di Primavera, il risveglio. Siamo in luna calante, pronti a spogliarci di quel che ha fatto il suo tempo, che so … plaid e maglioni ad esempio, e l’idea dello svuotamento che ciò evoca potrebbe invitarci a esplorare l’assenza come spazio da riempire con la freschezza del nuovo, piuttosto che sentire una mancanza. Tra sabato 27 e domenica 28 siamo passati all’ora legale, lancette dell’orologio un’ora in avanti. Meno luce elettrica, più luce naturale. E vari jet-lag dell’umore per molti. Tutto questo insieme al cambio dell’orologio biologico legato a questa stagione. Questa settimana-ponte tra i due mesi è un vero e proprio kabuki giapponese che ci vedrà intenti a vivere virtuosismi spettacolari, fulminei cambi d’abito, come trasformisti alle prese con le variopinte mutabilità primaverili, in equilibrio fra temperature minime e massime. Siamo anche prossimi alle festività pasquali, altro simbolismo ci guida al significato di rinascita. Con queste frizzanti attività, come la metteremo con il dolce dormire? Aprile significa aprire, far sbocciare. La natura vive una vera esplosione di attività che in qualche modo ci condiziona. Altro che tepore, stretching felino e ronfate sotto le fresche frasche. Tuttavia, l’adagio aprile dolce dormire, lento o molto lento, potrebbe darci una mano in questo tempo storico convulso. Tra una pioggia leggera e qualche temporale breve. Concederci pause come fossimo lumache in ricognizione. E nel trambusto dei giorni e degli astri creare un incontro quotidiano con la lentezza, con fare dolce e senza affanno. Godere di una spossatezza riparatrice. Buona rinascita a tutti/e. E speriamo – come sempre – che lo sia davvero e nella sua forma più bella.

ARIETE
Luna dritta: 1,2.
Luna storta: 29,3,4.
PRIMA DECADE: dal 4 via libera a comunicazioni e spostamenti con esiti felici. Periodo di forte sollecitazione rispetto al protagonismo. Primo giorno di aprile il meglio, defaillance emotiva il 3 .
SECONDA DECADE: periodo di compleanni e rinascite. A disposizione una buona grinta comunicativa e fisica, equilibri e baricentri che rispondono appieno. L’amore riavvia il nastro.
TERZA DECADE: la settimana parte (29) e chiude (4) piuttosto sballata dalle parti delle emozioni. Diverso è quando si tratta di uscite, condivisioni e vita sociale, al meglio della forma. 2 al top.

TORO
Luna dritta: 3,4.
Luna storta: 30,31.
PRIMA DECADE: il dolce dormire prevale sull’agire, profilo basso con forte desiderio di partecipare poco alle storie del mondo e privilegiare le proprie. 30 critico. 3 in robusta ripresa.
SECONDA DECADE: dalle parti della luna ciò che arriva è un riflesso interiore sfocato e teso, specie tra il 30 e 31. Bella la ripresa dal weekend, il tempo migliore della settimana.
TERZA DECADE: si vorrebbe fare di più e meglio, ma le condizioni del presente o non aiutano o recano più fatica che gusto. Stress il 31. Dal 4 nuovi entusiasmi riportano in una buona carreggiata.

GEMELLI
Luna dritta: 29.
Luna storta: 1,2.
PRIMA DECADE: astri nefasti non ce ne sono, se non la luna storta dell’1, un pesce d’aprile poco gradito, che soci e partner potevano risparmiarsi. Dal 4 notizie attese arrivano e non deludono.
SECONDA DECADE: con Marte, che gioca in casa, l’intraprendenza sarà la parola chiave che vi farà accedere al successo personale. Un po’ di baruffa insiste nei rapporti a due l’1 e il 2, poi passa.
TERZA DECADE: si parte (il 29) con la luna a favore, spia di godimento e amore e possibilità di svagarvi. Tra il 2 e il 3 qualcosa turba l’atmosfera gaudente, ansie e dubbi di non facile soluzione.

CANCRO
Luna dritta: 30,31.
Luna storta: 29,3,4.
PRIMA DECADE: qualcosa di sentimentale potrebbe avervi incupito, ma saprà farsi perdonare nel migliore dei modi (30), con passione e magia. Dal 4, lavoro e responsabilità recano pesi. 3 nervoso.
SECONDA DECADE: settimana faticosa con Sole e Venere in quadratura, conflitti che impegnano, specie nel weekend. Tra il 30 e il 31 la possibilità di godere di un oasi di pace e intensità emotiva.
TERZA DECADE: inizio (29) e fine (4) settimana con la luna storta, specie nella gestione emotiva delle relazioni, di casa e a due. Il 31 è il giorno da spremere fino all’ultimo minuto per stare bene.

LEONE
Luna dritta: 29,1,2.
Luna storta: 30,31.
PRIMA DECADE: alle spalle i mesi di Saturno-contro, è presente invece una bomba di entusiasmo che spinge lontano, con la fantasia e con la creatività. 30 il giorno più antipatico, 1 il più godurioso.
SECONDA DECADE: grintosi, propositivi e ben supportati dalle stelle e dagli amici. Il pianeta dell’amore e della bellezza vi strizzerà l’occhiolino. 30 e 31 le lune più storte, tutte le altre al top.
TERZA DECADE: influssi felici il 29 e il 2, spinte favorevoli ad affrontare una settimana che vede ancora in essere transiti che segnalano scontenti e insoddisfazioni profonde, specie in amore.

VERGINE
Luna dritta: 30,31,3,4.
Luna storta: 1,2.
PRIMA DECADE: periodo di passaggio da un tempo che ha presentato più di un problema da gestire a un altro di rinascita fantastica, ormai prossima. 30 e 3 i giorni migliori. 1 il più tedioso.
SECONDA DECADE: settimana che comprende la parte più fragile e tesa nel mezzo (1 e 2), con alto rischio di lite e di imprudenze. In partenza (30 e 31) e nel weekend si viaggia alla grande!
TERZA DECADE: tra il 2 e il 3 mattina smarrimenti, fraintesi e paturnie andranno via come il pane, specie nella vita privata. Tutt’altra musica quella del 31 e del 4, passione e creatività a iosa.

BILANCIA
Luna dritta: 29,1,2.
Luna storta: 3,4.
PRIMA DECADE: dopo un weekend intenso dalle parti delle emozioni, si apre una settimana all’insegna della risalita e della rinascita, prevista verso il 5. Giovedì 1 il meglio, il 3 teso.
SECONDA DECADE: con il pianeta dell’azione, a favore, nel settore dei viaggi, peccato non poter andare ovunque! Però si viaggia in molti modi e voi saprete farlo. 1 e 2 top. Weekend stancante.
TERZA DECADE: si parte con l’abbraccio magico della luna, dimensione sognate e ispiratrice di qualcosa di buono. 2 il giorno più eccitante e utile. Pasqua e pasquetta, rinascita difficile e noiosa.

SCORPIONE
Luna dritta: 30,31,3,4.
Luna storta: non pervenuta.
PRIMA DECADE: la luna è amica in questa settimana di passaggio da un mese all’altro, con influssi magici il 30 e il 3, ottimo pass per stare bene dentro. C’è molto da fare ma senza stress.
SECONDA DECADE: periodo pieno di piccole cose di tutti i giorni che chiamano a rapporto, con dedizione e cura. 30 e 31 particolarmente intensi emotivamente. Weekend frizzantino e dinamico.
TERZA DECADE: in ambito familiare persistono transiti impegnativi che sottolineano più di uno scontento. Al contempo, qualcosa innamora e rende più creativi che mai. 4 top. 3 stralunato.

SAGITTARIO
Luna dritta: 29,1,2.
Luna storta: non pervenuta.
PRIMA DECADE: periodo carico come una molla, appassionato e godurioso e che racconta di una creatività fortissima. Bioritmo vitale al top. 1 giorno cruciale di settimana. Conflitti a due archiviati.
SECONDA DECADE: l’opposizione di Marte continuerà a stressarvi anche in questa settimana, specie a metà. Al tempo stesso, avanza una rinascita fantastica che vi farà creare, amare, godere.
TERZA DECADE: primo giorno di settimana con la luna giusta per avviare iniziative in ambito sociale che avranno ottimi esiti. In casa aleggia una certa confusione. Tra il 2 e 3 gran daffare.

CAPRICORNO
Luna dritta: 30,31,3,4.
Luna storta: 29.
PRIMA DECADE: periodo che ha riservato qualche delusione del cuore e tensioni di natura privata, nostalgie e ricordi amari. 30 il giorno più erotico di tutti. 3 giorno di azione e costruzione.
SECONDA DECADE: si parte con l’umore un po’ scassato, retaggio di un weekend scarico a livello emotivo. Tra il 30 e 31 grande ripresa, pur nella tensione che potreste respirare in casa.
TERZA DECADE: la settimana si alza dal letto con la luna storta (29), per raddrizzarsi al meglio intorno al 31. Evoluzioni mistiche e creative continuano incessantemente. 4 giorno top.

ACQUARIO
Luna dritta: 29,1,2.
Luna storta: 30,31.
PRIMA DECADE: ottimi sviluppi nell’andamento generale, un tempo di ripresa dopo fatiche e prove di un certo rilievo. 30 teso in ambito lavorativo. 1 al top nel fare bellamente i fatti propri.
SECONDA DECADE: settimana per osare, con passione, avendo cura di scegliere i tempi giusti, evitando la l’umoraccio del 30 e 31. Per il resto, via libera! Venere è a favore, amore e bellezza top.
TERZA DECADE: la luna apre le danze a favore, in grazia e con slancio verso viaggi e orizzonti migliori. Tra il 31 e l’1 mattina umore così-così. Tra il 2 e il 3 progetti e fortuna vi sorrideranno.

PESCI
Luna dritta: 30,31,3,4.
Luna storta: 1,2.
PRIMA DECADE: astri avversi assenti, tranne la luna strampalata dalle parti dell’umore intorno al primo giorno di aprile. 30 e 3 il meglio. Svolte del pensiero conducono in luoghi belli della vita.
SECONDA DECADE: la quadratura di Marte pare evidenziare nervosismo e conflitti tra le mura di casa, soprattutto nei primi due giorni di aprile. Il resto della settimana promette molto bene!
TERZA DECADE: tra il 2 e il 3 mattina potrebbero esserci tensioni emotive da maneggiare con cura, specie in ambito lavorativo. 31 e 3 i giorni migliori, pieni di entusiasmo e progetti stimolanti.

foto: dal web
logo Astrosalotto di Tommaso Crisci