SULLA NOTIZIA, di Silvia De Angelis

SULLA NOTIZIA

Voci amplificate ch’intruppano

su portata d’eventi graffianti

tessiture d’esistenza.

Alfabeti impaginati

si muovono sull’impeto di cronache

contaminate da un impatto smisurato.

S’accentua

il passo equilibrista

d’un intelletto esasperato

nell’incastro di scansioni contagiate.

Si smorzano col sogno

d’una sfera empatica

che sfiammi impronte d’adrenalina

soggiogate da un infuso di plagio

@Silvia De Angelis 2021