Il programma “Mission: Zero” della Casa dei quattro anelli mira a ridurre al minimo il fabbisogno idrico dei propri stabilimenti automobilistici, implementando lo stoccaggio dell’acqua piovana ed estendendo, nel prossimo futuro, il ciclo chiuso dell’acqua a tutti i siti produttivi Audi AG nel mondo.Audi AG si è posta l’obiettivo di ridurre drasticamente il consumo d’acqua per ciascun veicolo prodotto, dimezzandolo entro il 2035, passando dai 3,75 metri cubi attuali a 1,75 metri cubi.Peter Kössler, Membro del Board per la produzione e la logistica di Audi, afferma che «Dove possibile, abbiamo già dato vita a un ciclo chiuso. In futuro estenderemo questa pratica virtuosa a tutti i siti produttivi Audi».

Sorgente: Audi AG punta a dimezzare il consumo d’acqua entro il 2035