I contagi da coronavirus oggi, 29 marzo, con la tabella e i dati delle regioni. Le news sui nuovi casi di Covid, il numero dei tamponi processati e l’indice di positività nella giornata in cui Toscana, Calabria e Valle d’Aosta cambiano colore e entrano in zona rossa.

Ecco i dati:Sono 788 i nuovi casi. Nelle ultime 24 ore, registrati altri 33 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 5.142 tamponi: 350 contagi in provincia di Bari, 90 in provincia di Brindisi, 28 nella provincia Bat, 176 in provincia di Foggia, 99 in provincia di Lecce, 43 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota è stato riclassificato e attribuito.

Sono 46.494 i casi attualmente positivi mentre ieri erano 46.880 (-386). I pazienti ricoverati sono 2.100 mentre ieri erano 2.038 (+62). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 189.523 così suddivisi: 74.413 nella provincia di Bari; 13.761 nella provincia di Bat; 18.586 nella provincia di Brindisi; 35.300 nella provincia di Foggia; 17.608 nella provincia di Lecce; 28.862 nella provincia di Taranto; 679 attribuiti a residenti fuori regione; 314 provincia di residenza non nota.Sono 224 i nuovi contagi.

Registrati inoltre altri 17 morti. Sono complessivamente 64.774 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Il bilancio dei pazienti deceduti sale a 2.100 (di età compresa tra 61 e 102 anni). Del totale odierno, 5 casi sono riferiti a decessi avvenuti nei giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 52.112 dimessi/guariti (+311 rispetto a ieri).

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.Sono 27 i contagi secondo il bollettino della regione. La tabella con i dati fa riferimento ad un decesso. I casi positivi attuali sono 842, + 22 rispetto a ieri, di cui 38 ricoverati in ospedale, 9 in terapia intensiva, e 795 in isolamento domiciliare. I dati sono contenuti nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione.

I guariti sono 7839, + 4 rispetto a ieri, il totale dei tamponi effettuati fino a oggi e di 92.907, + 161, di cui 12.298 processati con test antigienico rapido. Da inizio emergenza i decessi di persone positive al Covid registrati in Val d’Aosta sono 421.

Sono 728 i nuovi contagi di coronavirus in Veneto secondo i dati del bollettino di oggi, 29 marzo, illustrati dal presidente della regione Luca Zaia nel consueto punto stampa.

Si registrano altri 10 morti, un dato che porta a 10.538 il totale dei decessi nella regione dall’inizio della pandemia. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 12.419 tamponi, l’indice di positività è al 5,86%. Dall’inizio della pandemia di Covid 19 sono risultate positive al virus 379.391 persone, mentre attualmente i positivi sono 39.644.

Di questi, 2.176 sono pazienti ricoverati in ospedale (+59 da ieri): 1.881 in area non critica (+49) e 295 in terapia intensiva (+10).Sono 35 i contagi. Da ieri, registrati altri 3 morti. La tabella fa riferimento a un totale di 410 tamponi molecolari. Le persone decedute sono cittadini di Latronico, Potenza e Senise. I lucani guariti o negativizzati sono 51.

Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi scendono a 4.551 (-21), di cui 4.371 in isolamento domiciliare, mentre sono 13.715 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 425 quelle decedute. In aumento i ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane, sono 180 (+9).

Lieve calo del numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, da 13 a 12.Sono 1.021 i nuovi casi e 31 i morti registrati nel bollettino di oggi, 29 marzo. Con i nuovi casi individuati nelle ultime ventiquattro ore, salgono a 27.890 (+329) le persone in Toscana in questo momento positive al coronavirus, l’1,2 per cento in più rispetto a ieri.

Crescono di alcune decine i posti occupati nei reparti Covid degli ospedali: i ricoverati sono ad oggi 1.794 (venticinque in più, più 1,4 per cento), di cui 262 in terapia intensiva (due in meno, meno 0,8 per cento). Su 1.021 casi, 991 sono stati confermati con tampone molecolare e 35 attraverso il test rapido antigenico. I tamponi sono stati, rispettivamente, 10.323 e 1.764.

Di questi l’8,4 per cento è risultato positivo. Se il campione preso a riferimento è invece quello dei soli soggetti testati (5.521, escludendo i tamponi di controllo), la percentuale sale al 18,5 per cento.

L’età media dei nuovi positivi registrati nel bollettino di oggi è di circa 43 anni: il 21 per cento ha meno di venti anni, il 22 per cento tra venti e 39, il 33 per cento tra 40 e 59, il 18 per cento tra 60 e 79, il 6 per cento ottanta anni o più.

Sono 232 i nuovi contagi da coronavirus oggi nelle Marche, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1498 tamponi: 742 nel percorso nuove diagnosi (di cui 42 nello screening con percorso Antigenico) e 756 nel perco

Sorgente: Covid Italia oggi, contagi regioni: tabella e bollettino 29 marzo