Dopo quella inglese ha fatto la sua comparsa in #Piemonte anche la #variante #brasiliana del #Covid.
Il sequenziamento che ne ha permesso la scoperta è stato effettuato dal laboratorio dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) di #Candiolo per conto della Regione Piemonte e nell’ambito del piano di monitoraggio delle varianti richiesto dall’Istituto Superiore di Sanità.