COMUNICATO DEL SINDACO

Cari concittadini,
Successivamente all’ultimo comunicato ben 13 cittadini residenti a Solero. sono risultati positivi al Covid 19. Negli ultimi 10 giorni i casi di nuovi positivi sono purtroppo in costante e drammatica crescita. Calcolare degli indici su una popolazione di circa 1.650 persone può essere fuorviante. Basta una famiglia in più o in meno per falsare l’indicatore. Ma, con tutte le cautele del caso, e solamente per avere un indicatore di larga massima, il numero di nuovi positivi registrati a Solero nell’ultima settimana è di 550 ogni 100.000 abitanti. Sono indicatori ormai entrati nel nostro linguaggio quotidiano. Tutti sanno che con un indice superiore a 250 una Regione viene collocata in zona rossa.
Non voglio spaventarvi. Oggi i residenti attualmente positivi sono 15. Durante la seconda ondata (il 30 novembre dello scorso anno) siamo arrivati ad un massimo di 18 positivi. Tra gennaio e febbraio per 40 giorni siamo stati liberi dal Covid. Poi i casi sono ripresi. Prima poche unità, poi, negli ultimi 10 giorni, i numeri sono saliti rapidamente.
Mentre nella prima ondata, e in parte anche nella seconda, quasi tutti i casi positivi verificatesi a Solero erano, direttamente o indirettamente partiti dall’ospedale di Alessandria, nessuno dei casi attuali può essere ricondotto ad infezioni verificatesi in ospedale. Se questo da una parte sta a significare che, sulla base del nostro piccolo campione, l’ospedale di Alessandria, grazie alla vaccinazione di massa del personale sanitario è diventato luogo sufficientemente sicuro, dall’altro evidenzia che i contagi si verificano perché il virus circola nel nostro paese.
Questo momento difficile, direi il peggiore dall’inizio della pandemia, può essere superato con l’impegno di tutti. Non possiamo sempre sperare che queste cose capitino solo agli altri e non a noi! Dobbiamo stare tutti molto attenti!
Un’ultima raccomandazione. Chi ha sintomi riconducibili al Covid si isoli ed avverta il proprio medico. Può essere un male di stagione, ma nella situazione attuale bisogna essere MOLTO prudenti.

Il Sindaco
Giovanni Ercole

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=4055368074527816&id=925578094173512