Il veicolo spaziale TESS (Transiting Exoplanet Survey Satellite) della NASA ha completato i suoi primi due anni di lavoro, portando a termine un compito molto particolare: individuare mondi alieni. In questo periodo TESS ha esplorato 2.241 esopianeti fornendo agli scienziati sulla Terra una grande quantità di informazioni da studiare.TESS è stato lanciato nello Spazio nell’aprile 2018 e da allora scruta stelle e galassie osservando il passaggio di esopianeti, ovvero pianeti fuori dal Sistema Solare. Gli scienziati vanno a caccia di pianeti che abbiano le dimensioni della Terra e che orbitino nella zona “abitabile” della propria stella, né troppo vicino, né troppo lontano.

Sorgente: Spiati da TESS 2.200 pianeti in cerca di forme di vita aliena