Ogni tanto qualche buona notizia anche per i nostri amati gufi. Proprio nei giorni scorsi in Lombardia nel territorio montano delle province di Bergamo, Sondrio e Brescia è stato avviato un progetto che si basa sulla collaborazione di LIPU Bird-Life Italia ed Enel, avviata nel 2017 ed entrata nel vivo proprio in questi giorni. Lo scopo è quello di limitare il rischio elevato di mortalità del grande Gufo reale (Bubo bubo), che proprio nell’elettrocuzione trova una delle sue principali minacce e cause di morte.L’obiettivo prefissato è porre in sicurezza i tralicci che ricadono nelle zone frequentate da questo grande predatore notturno che, a causa dell’apertura alare di quasi 2 metri, può toccare i cavi ad alta tensione e morire folgorato.

Sorgente: Un salvavita per il Gufo reale