https://www.ansa.it/piemonte/notizie/2021/04/01/covid-mensa-dei-poveri-300-pasti-al-giorno-sos-per-aiuti_efa19f09-58de-4fc0-83b1-39de6b72e8ec.html

Le settimane in zona rossa e le restrizioni anti-Covid hanno fatto nuovamente lievitare la richiesta di aiuto da parte degli indigenti e la ‘Mensa dei poveri’ del ‘Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione’, l’opera caritatevole fondata dal sacerdote cottolenghino Don Adriano Gennari, è arrivata a distribuire 300 pasti caldi al giorno. Una situazione che porta il religioso a rivolgere un pressante appello: “Aiutateci ad aiutare gli indigenti della città.