Un bicchiere di acqua.

Se hai l’ultimo bicchier d’acqua

non sprecare neanche una goccia

versando su chiunque come su pietra di roccia

non le giova per dissetarsi nemmeno a Pasqua

per innaffiare il seme della pace

per rinnovata Riconciliazione

non bastano preghiere durante la Passione

del Cristo che dalla Croce più non tace.

Ascolta la parola che da secoli emette

dalle labbra semiaperte dona misericordia

e basta prestare attenzione pronta è la gioia

ai suoi figli obbedienti Egli promette.

Se hai acqua in un bicchiere

offri a chi ha sete e l’anima vuol salvare

nel fratello vede riflesso Cristo da amare

ed elegge con fede qual potente consigliere.

Restando speranzosa in attesa

con acqua Terra si disseta

ad ogni uomo in cielo appaia cometa

da ammirare e seguire da questa vita sospesa

tra l’incertezza di un domani

appesa a un filo la speranza

che non muore mai nonostante intolleranza

affida a ciascuno angeli guardiani

che nei momenti critici rinnovata e che nessuna persona dal Cristo abbandonata.

Se hai un po’ di acqua versala in mare

nascerà una fontana e tutti dissetare.

Elisa Mascia

23-3-2021