Continua il viaggio in Gabon, alla scoperta dell’harem dei mandrilli. È lo Stato dell’Africa centro-occidentale tra i più sviluppati del continente nero, sia dal punto di vista economico, sia sociale. Un paese che ospita le ultime meraviglie naturali ancora esistenti sul Pianeta.di Simone Sbaraglia e Francesca BongarzoniGuarda QUI la prima parte del reportageTutto questo non è figlio del caso, quanto piuttosto dei 13 Parchi istituiti negli ultimi anni, grazie ai quali si spera che il Gabon possa avere un ruolo di primo piano nel difendere la biodiversità africana.Allo stato attuale le aree protette ricoprono circa il 12% del territorio nazionale, per una superficie complessiva di quasi 30mila chilometri quadrati, inclusi tratti di costa incontaminata.

Sorgente: La vita nell’harem dei mandrilli