– Il Fatto Quotidiano

A Milano, Treviso, Napoli e Palermo le descrivono come ondate, arrivate in corrispondenza con quelle del virus. A Genova, Torino e Roma la risacca non l’hanno vista: l’aumento delle persone che chiedono aiuto è lento ma continuo, settimana dopo settimana. La costante è che nei 12 mesi del Covid le necessità di chi ha bussato […]

Sorgente: Commercianti, partite Iva, cassintegrati: chi sono i nuovi poveri del Covid, da Milano a Palermo. “L’urgenza non è più il cibo. Ora chiedono aiuto per affitti, bollette e computer per la Dad” – Il Fatto Quotidiano