Sono state registrate più di 80mila prenotazioni oggi, sul portale ilpiemontetivaccina.it., per i soggetti tra i 60 e i 69 anni.

Era il primo giorno utile per registrarsi in questa fascia di età, questa mattina si sono riscontrate problematiche e blocchi del sistema, poi, assicura la regione Piemonte,completamente risolti dopo le 12,30.