Domani, venerdì 9 aprile, si celebra la quarta edizione della “Notte europea della geografia”. La manifestazione “Madre Terra” è promossa da EUGEO (Association of Geographical Societies in Europe) ed è supportata dall’Unione geografica internazionale (IGU-UGI).Il tema scelto per il 2021 per questa iniziativa di public geography è “Pachamama – Madre Terra” (nella lingua degli Inca “Madre Terra”). La manifestazione ha lo scopo di rendere accessibile luoghi e contenuti del sapere geografico facendo in modo che i partecipanti scoprano il mondo attraverso gli occhi del geografo.I vari eventi, tutti gratuiti, sono liberi e aperti al pubblicoA partire dalle 17.30: si terranno laboratori didattici, seminari, visite guidate, mostre e conferenze che verranno trasmessi in diretta streaming su Rai Cultura e sul canale Youtube della Sapienza Università di Roma – Facoltà di Lettere e Filosofia.

Sorgente: Si celebra “Madre Terra”, la Notte Europea della Geografia