Fatti avvertire, di Vittorio Zingone

Fatti avvertire.  

Fatti avvertire padre della Vita,    

amorevole Salvator dell’Anima,   

Provveditor diligentissimo delle molteplici necessita’ delle creature   

Attimo per attimo, per l’eterno tempo.   

Fatti avvertire sollecito compagno di viaggio,  

Dispensatore di bonta’ nel cuore,  

Colui che le lacrime deterge   

dalle pupille delle creature sofferenti;   

Dispensator di luce e di calore sulla nostra terra.   

Fatti avvertire nel sorgere del sole, delle stelle,   

Nel verzicar  dei semi, nel frutto che matura,   

Nella nascita di ogni nuova creatura, 

Stacci vicino nell’ora della morte,    

Conduci l’anima nel tuo promesso Eden.   

Sii per noi l’origine e la meta,   

La stella Polare nell’incerto andare,   

Il modello cui far riferimento  

Per non errar nel dir, nel fare;   

Sii il nostro Padre premuroso,    

L’unico nostro Dio da Adorare.