Ancora una serata costruttiva quella che si è tenuta venerdi sera dalle 20,00 alle 21,00 presso il Centro Don Bosco con il GRUPPO GIOVANI IMPRENDITORI che ha coinvolto questa volta anche i giovani che si stanno distinguendo sul territorio dall’ambiente alle idee innovative, dalla web tv al teatro .  Una serata promossa con distanziamento e mascherine che ha visto la partecipazione del coordinatore del gruppo di Lavoro Alessandro Pera con Marco Bagliano e Nicholas Ruvio, presenti anche il consigliere dell’associazione Enzo Cimi e la parrucchiera Laura Borghino.  A fare gli onori di casa Don Corrado e Don Egidio. L’idea di cominciare questo tour di idee e progetti proprio dai Salesiani non è stata fatta a caso, Don Bosco è il Santo dei Giovani.  Un serie di tappe che toccherà le varie zone del Quartiere e anche dei sobborghi della sud.  Il gruppo dei Giovani dell’Associazione Commercianti costituito da Giovani Imprenditori ha lanciato la proposta di coinvolgere i ragazzi del Quartiere che hanno voglia di scendere in campo e con  progetti e idee per valorizzare il territorio. Molte le idee concrete :”Ciao sono Matteo, ho una ditta da quasi 10 anni si chiama S.A.F. SICUREZZA E AMBIENTE e mi occupo di Sicurezza sul lavoro, haccp, formazione su sicurezza antincendio, primo soccorso ecc, e parallelamente anche corsi di difesa personale (nello specifico krav maga) con istruttori di internazionali.  Sarò breve, nel 2018 abbiamo organizzato al palazzetto, per la giornata contro la violenza sulle donne che mi pare che sia il 25 novembre, un weekend per insegnare delle tecniche di difesa base, semplici ma molto utili per sole donne. Costo 10 o 15 a partecipante (per pagare le magliette che davamo e una minima assicurazione). Abbiamo avuto un bel riscontro erano circa un centinaio di donne. Sarebbe bello riproporlo, ovviamente cambiando location, portando l’evento qua al Cristo “ , anche Marko ha sottolineato l’importanza del progetto “Ciao a Tutti sono Marko Negri dell’associazione culturale Hashtag. Noi siamo a completa disposizione per offrire la nostra esperienza nel campo di spettacoli Teatrali, Animazione, Laboratori e Workshop di Recitazione per Ragazzi e Bambini. Insieme a Pietro Taverna e Lorenzo Colombo, ci occupiamo da diversi mesi a questa parte di una nuova Web TV, ovvero TV Cristo Alessandria,  dove in maniera simpatica e scherzosa, andiamo a parlare di fatti attinenti il nostro rione Cristo e non solo. Ci ha fatto moltissimo piacere conoscervi questa sera, e dalle belle idee che ho sentito, sono sicuro che Grazie alla collaborazione di Tutti nasceranno importanti realtà per il nostro quartiere. “Cristian “Avendo notato sia in prima persona, sia in molti ragazzi dai 16 ai 25 anni, un problema nel capire quali possano essere veramente le qualità o le caratteristiche proprie e che a un certo punto  per forza di cose devono buttarsi nel mondo del lavoro, e quindi si ritrovano spaesati senza capire bene cosa possano fare, o sapere realmente loro cosa possano offrire al mondo del lavoro e/o viceversa, ho pensato che sia molto utile per i ragazzi oggi avere un aiuto in questo senso… avere la possibilità di fare un colloquio con una persona che lo possa innanzitutto capire e dopodiché accompagnare verso il suo futuro.Aiuterebbe molto i giovani, ma ovviamente darebbe anche forze fresche a tutte le attività del quartiere avendo a disposizione giovani motivati e contenti di fare qualcosa che in qualche modo gli appartiene, inoltre con la collaborazione delle scuole si potrebbero organizzare molti progetti, stage estivi, sportelli individuali mirati proprio “all’educazione lavorativa” (se si può chiamare così).”Voglia di rivedersi presto come spiega Benedetta “Ciao a tutti sono Benedetta dello studio estetico Le Forme. La mia proposta di stasera era quella del cinema/teatro all’aperto. Da fare nelle piazze anche in quelle dei sobborghi come per esempio utilizzare lo scenario del castello di Casalsalbagliano oppure Forte Acqui.In modo da riuscire a coinvolgere dai più grandi ai più piccini.  E coinvolgendo anche le piccole compagnie locali, e anche musicisti del conservatorio.  Per riportare le persone nelle piazze e regalargli la gioia di rincontrarsi”Salvatore il giovane universitario che si sta dando da fare per la pulizia del Quartiere si è unito al Gruppo “Ciao a tutti, sono Salvatore ! Ultimamente sto portando avanti un progetto per la pulizia delle aree verdi della zona.  Stasera ho sentito parlare di cinema e teatro all’aperto, e potrei organizzare delle raccolte per poter ripulire le varie zone da utilizzare. Oltre a questo sarebbe bello avere in giro dei bidoncini per la raccolta differenziata. So che è un po’ un’utopia riuscire poi a gestire, e soprattutto evitare che la gente mescoli poi tutto. Ma sarebbe comunque un incentivo per essere un quartiere più green ed ecosostenibile.”  Molti temi sull’ambiente come la proposta di Georgiana “Siccome non ci sono posaceneri per strada, pensavo a dei posaceneri da mettere almeno nelle vie principali. Per incentivare le persone a non buttare i mozziconi per strada, sarebbe bello rendere la cosa più divertente inserendo una domanda con sotto due scelte, ciascuno mette il mozzicone nella sua preferenza.Magari a ogni posacenere inserire una domanda diversa.”  Tanto i ragazzi presenti Simona, Giada Menabo’,Alex e Martinadi Ottica MI.O che aggiungono “ Ciao a tutti,  le nostre proposte presentate  questa sera sono:-piccole casette di legno in punti sorvegliati della zona Cristo dove tutti hanno possibilità di poter donare, prelevare o scambiare libri (per grandi e piccini), ci occuperemo noi stessi della realizzazione di queste..-serate all’insegna dell’arte con artigiani, giocolieri, maghi, pittori, e artisti di strada e non, di vario genere,-mercatini di natale con idee regalo homemade  da realizzare come“le Street parade !! Notte Dei dj  e la  collaborazione con le scuole per dipingere le panchine aventi un tema ecologico.Durante la serata Alessandro Pera ha sottolineato – come già fatto dalla commissione alessandria sud e dall’associazione attività e commercianti del Quartiere Cristo- il sostegno del progetto di Forte Acqui che possa essere un luogo per eventi dedicati anche ai nostri ragazzi . Il gruppo dei giovani allargato si ritroverà a Maggio per concretizzare i progetti.