Album FORMULARIUM [ROTUNDUM] | ricettario d’alchimie pratiche

[18. ARCANO DELL’ORECCHIO]*Valeria Bianchi Mian

O: oltre la vista, l’ascolto – del corpo, del tempo, del senso.

R: restare sospesi tra il pensiero e il rumore che fanno le foglie quando vivono.

E: esiste un essere impercettibile che può dirsi percepibile.

C: chiaro non significa forte, forte non significa in eccesso.

C: che cos’è il decibel – (simbolo ㏈), il decibel è la decima parte del bel (simbolo B): 10 ㏈ = 1 B ed è un’unità di misura logaritmica del rapporto fra due grandezze omogenee (es. due potenze, due pressioni, due potenziali elettrici).

H: “ho scoperto una tremenda legge che lega il colore verde, la quinta musicale e il calore” – Do, Sol, e Sé.

I: istante udibile non è memoria del suono, l’ascolto abita il qui e ora.

O: orecchio assoluto interno è la freccia dell’intuizione che non necessariamente si accompagna all’udito perfetto.

*[GEST-AZIONE DI ARCANI – GRIMORIUM]

#orecchio #arcano #newcards #essenza #shawoman #witch #psychodramatist

[ph. L.B. – portrait of me]

OPERA IN FIERI – calderone nel quale vado cuocendo la mia nuova silloge illustrata – TUTTI I DIRITTI RISERVATI – cerca da te gli ingredienti o maledizione ti coglierà.