LO SPETTACOLO AL PRESIDIO

Venerdì 23 aprile a partire dalle ore 10 presso il presidio delle Lavoratrici e dei Lavoratori Cerutti davanti allo stabilimento in via Adam 66 a Casale Monferrato, si svolgerà un’iniziativa di solidarietà nei confronti delle lavoratrici e dei Lavoratori dello spettacolo, che vedrà la partecipazione del musicista Paolo Bonfanti e dell’attore Giorgio Colangeli.

L’ idea che nasce nel pieno delle celebrazioni dantesche, è ispirata alla figura degli Ignavi, coloro che non seppero decidere tra il bene ed il male, che il sommo poeta nella Divina Commedia non li ritenne manco degni di essere collocati all’inferno.

La manifestazione nasce per promuovere un momento comune di denuncia delle diverse situazioni, infatti come fatto in precedenza per l’8 marzo con le Rappresentanti del Gruppo di Genere per i diritti delle Donne, è necessario spingere le Istituzioni a prendere decisioni efficaci per risolvere queste crisi e non rimanere passivi, appunto come gli Ignavi.

Il pensiero è andato immediatamente alle Lavoratrici e ai Lavoratori dello spettacolo, che come i dipendenti della Cerutti e di tante altre realtà industriali vivono una lunga e profonda crisi.

Come artisti, da sempre sensibili ai temi sociali e che hanno entrambi accolto la richiesta con entusiasmo, parteciperanno Paolo Bonfanti e Giorgio Colangeli:

Paolo Bonfanti, casalese d’adozione, già al fianco delle Lavoratrici e dei Lavoratori della Cerutti alla manifestazione del 12 marzo, sarà presente al presidio con un suo intervento anche attraverso le sue composizioni.

Giorgio Colangeli, già protagonista del film di Francesco Ghiaccio “un posto sicuro” sul dramma legato alla vicenda dell’Eternit, appassionato all’opera Dantesca, reciterà dal vivo un contributo tratto della Divina Commedia, attraverso un collegamento telematico.

Durante la manifestazione, che andrà in onda su Radio Gold TV (canale 654 digitale terrestre) e sul sito radiogold.it e in radio, si succederanno ulteriori interventi di lavoratori dello spettacolo. 

I lavoratori della Cerutti                                           CGIL/FIOM     CISL/FIM      UIL/UILM                                                                                                                                           Vercelli-Alessandria