Ballo in maschera, di Rita Lo Monaco

Ballo in maschera

Musiche soavi di altri tempi

intonano il dolce vociare

canti e rise di fanciulle 

ragazzi spensierati.

Al ballo in costume 

son approdata!

in un cortile, giochi di veli 

riportano al mio cuore 

antiche immagini 

studiate a scuola. 

Tra quei costumi di 

vari colori vedo te

e si ferma il cuore.

Vedo te amorino dai

capelli biondi

scoccare la freccia al 

mio cuore, 

miraggio di luce tra i 

tuoi capelli 

erano i folti ed erano belli 

vedo due occhi color 

del mare

e della mia vita non

so più che fare

mi vieni vicino mi 

cingi le spalle e sono 

già la tua amante,

Lo Monaco Rita@