Racconti: L’AQUILONE, di Alberta Scarpetta

L’AQUILONE 

Oggi ho visto un aquilone alzarsi in volo. Era stupendo!

Volava aereo, leggero, portato dal vento, ora scendeva a rasentare la terra, poi padrone del cielo, risaliva per andare più su,  più su, sempre più su, fino a diventare come una piccola stella nel cielo turchino.

Come l’ho invidiato! Anch’io vorrei librarmi lieve nel vento fino a raggiungere il cielo,  salire sempre più su sino a raggiungere l’empireo.

So che lassù ti ritroverei, ritroverei tutta una vita d’amore. 

So che seguendo il volo di un aquilone mi ritroverei con te in un mondo da sogno da dove non torneremmo mai più.

Nessuno ci potrebbe mai raggiungere e noi potremmo amarci finalmente  per l’eternità 

Ho visto volare un aquilone  …

A.S.