La vita scorre vacua, di Alma Bigonzoni

La vita scorre vacua

senza il sorriso amato

giorni banali

giorni senza sole.

Una furtiva lacrima solca il suo viso

il vento sibilando dolcemente l’asciuga

anche il sole dall’alto

coi suoi raggi riscalda

Il suo tenero cuore infreddolito. 

Senza il suo sorriso

non c’è luce

né vita

né amore

___@Ab ___