L’AMORE COME UN GIOCO, di Antonio Solimand

L’AMORE COME UN GIOCO

Cosa stai dicendo? Perché devi giocare con te?

Che sei un gioco, così pensi,

che ho giocato con te?

Vedo che mi  stai dicendo cose strane.

Perché in non sono come quella che conosci tu.

No!! Sono una ragazza e piena di saggezza,

Spero che sia così, non vorrei più soffrire.

come prima sii sincera con me,

Manda una foto puntando gli occhi,

Nell’obiettivo che io possa

 leggere nei tuoi occhi.

Dovresti cacapirla, ma non sei stato

Tu a farlo, pensi che stia qui per

giocare con te. Allora sappiate che

Ora è felice, Perche è riuscita a trovare,

l’uomo della sua sua vita.

Tu pensi che io sia qui per giocare con te.

Quindi dimenticarmi se pensi che io sia qui per giocare con te.

Sono sicuramente una ragazza,

E so perché sono qui.

Perché non sono qui per giocare

con i tuoi sentimenti No! Non

sono qui per far perdere tempo, no!!

Allora dimmi cosa cerchi che ne pensi di me.

Io vorrei amare con la A maiuscola,

Come un ventenne,. O voglio la foto per guardarti negli occhi,

ecco cosa voglio, in modo che possa capirti.

Giusto perché tu lo sappia,

Anch’io sto cercando un uomo sincero,

Un uomo che conosce il valore e l’importanza,

DI una donna,.

Voglio che tu sappia che non importa,

quanti anni tu abbia, io non ho affatto voglia.

Ma quello che voglio è che la mia vita.

È avere la possibilità di trovarvi

un uomo serio e onesto.

A.Solimand