Quali sono le province in cui i contagi aumentano più velocemente

L’ultimo bollettino dei contagi di venerdì 23 aprile ha fatto segnare un aumento di 14.761 casi diagnosticati su un totale 315.700 tamponi effettuati: quali sono le province in cui aumentano più velocemente?

GUARDA ANCHE – Ecco come andremo in spiaggia: le regole dell’estate 2021 

https://it.notizie.yahoo.com/quali-sono-le-province-cui-054555301.html

Nonostante da lunedì 26 la maggior parte delle regioni entreranno in zona gialla, con la possibilità di riaprire bar e ristoranti all’apertoo nonché cinema e teatri, all’interno di esse sono presenti territori in cui la circolazione del virus è ancora molto alta. Per questo gli esperti hanno invocato da più parte l’introduzione di nuovi parametri nazionali che consentano l’istituzione di mini zone rosse locali laddove i casi positivi dovessero cominciare a salire.

Queste le province delle regioni che nell’ultimo bilancio hanno fatto registrare il più alto aumento di casi in termini percentuali:

Lombardia

  • Bergamo: +236 (+0,49%)
  • Mantova: +115 (+0,35%)
  • Varese: +267 (+0,33%)

Veneto

  • Padova: +250 (+0,32%)
  • Treviso: +207 (+0,27%)
  • Vicenza: +171 (+0,26%)

Piemonte

  • Vercelli: +55 (+0,44%)
  • Verbanio, Cusio, Ossola: +48 (+0,40%)
  • Biella: +41 (+0,40%)

Campania

  • Benevento: +87 (+0,81%)
  • Avellino: +124 (+0,70%)
  • Caserta: +371 (+0,63%)

Emilia Romagna

  • Parma: +124 (+0,50%)
  • Forlì Cesena: +134 (+0,40%)
  • Modena: +182 (+0,30%)

Lazio

  • Rieti: +48 (+0,50%)
  • Roma: +1.077 (+0,48%)
  • Viterbo: +39 (+0,27%)

Toscana

  • Siena: +97 (+0,79%)
  • Prato: +121 (+0,61%)
  • Grosseto: +39 (+0,50%)

Sicilia

  • Siracusa: +121 (+0,86%)
  • Caltanissetta: +76 (+0,75%)
  • Agrigento: +74 (+0,74%)

Puglia

  • Brindisi: +155 (+0,93%)
  • Lecce: +176 (+0,80%)
  • Taranto: +277 (+0,78%)

Trentino-AltoAdige

  • Trento: +96 (+0,22%)
  • Bolzano: +65 (+0,09%)

Liguria

  • Imperia: +67 (+0,49%)
  • La Spezia: +55 (+0,43%)
  • Savona: +58 (+0,37%)

Friuli Venezia-Giulia

  • Gorizia: +24 (+0,19%)
  • Trieste: +38 (+0,19%)
  • Pordenone: +24 (+0,12%)

Marche

  • Ascoli Piceno: +42 (+0,42%)
  • Macerata: +75 (+0,38%)
  • Pesaro Urbino: +79 (+0,38%)

Abruzzo

  • L’Aquila: +66 (+0,38%)
  • Chieti: +40 (+0,22%)
  • Teramo: +40 (+0,25%)

Umbria

  • Terni: +36 (+0,35%)
  • Perugia: +96 (+0,23%)

Sardegna

  • Cagliari: +100 (+0,73%)
  • Sud Sardegna: +42 (+0,53%)
  • Nuoro: +52 (+0,50%)

Calabria

  • Cosenza: +395 (+2,13%)
  • Crotone: +36 (+0,70%)
  • Catanzaro: +52 (+0,62%)

Basilicata

  • Potenza: +131 (+0,90%)
  • Matera: +56 (+0,73%)

Molise

  • Isernia: +7 (+0,20%)
  • Campobasso: +12 (+0,13%)

Valle d’Aosta

  • Aosta: +48 (+0,47%)