IL TRENO

Mi capita talora di prendere un treno
e di andare volentieri verso un luogo
del tutto sconosciuto,
e lì capita che bambini senza nome
in fila sull’argine ignoto, ci salutano,
sventolano le mani senza che nessuno risponda
al saluto subito dimenticato.

TAKANO KIKUO tr. Renato Minore

Poeta giapponese (1927 – 2006), noto in patria, pressoché sconosciuto in Italia. (Elvio Bombonato)

Ha saputo cogliere una situazione che ai più passa inosservata, la poesia fatta di piccole grandi emozioni interiori e visive, bravo. (Cristina Saracano)

foto lombradelleparole.wordpress.com