Romanzo: L’ULTIMA ROSA DI APRILE, di Simona Bertocchi

Il 26 Aprile si ricordano due avvenimenti storici entrati nel mito e raccontati da Simona Bertocchi

nel suo romanzo L’ULTIMA ROSA DI APRILE edito da Giovane Holden Edizioni 

Parliamo della morte di Simonetta Cattaneo Vespucci  avvenuta il 26 aprile 1476 quando aveva solo 23 anni 

Scrive Simona Bertocchi nel suo romanzo 

“Ero l’essenza della bellezza in un’epoca in cui la bellezza era l’essenza di tutto, ero il tormento dei Medici, l’ossessione di Botticelli, la gelosia delle nobildonne, lo sguardo gentile che illuminò la allora già splendente Firenze. Il mio volto compariva ovunque, ero icona di un’era, cantata dai poeti, Musa degli artisti, Venere ritrovata. Ero Simonetta Cattaneo Vespucci, la sans par, come mi definì il Magnifico. Sono morta giovane, troppo giovane, dicono per tisi o è stato il veleno a uccidermi? Un fiore reciso dal vento, strappato alla terra che lo nutrì per poco tempo. Poco si sa della mia vera storia e per questo le leggende sul mio conto sono proliferate. Su di me e sulla più grande signoria d’Italia”.

Sempre il 26 aprile ma dell’anno 1478 muore assassinato, vittima della congiura de’ Pazzi, 

anche il grande amore di Simonetta : Giuliano de’ Medici, il fratello di Lorenzo de’ Medici

La spietata uccisione scatenerà una delle più sanguinose vendette della Storia voluta e guidata dal Magnifico. 

TOSCANALIBRI.IT vi invita a un incontro in diretta web dedicata agli amanti Simonetta e Giuliano, dipinti dal Botticelli in Venere e Marte; attraverso le pagine del libro di Simona Bertocchi

faremo un viaggio nel Rinascimento italiano con tanti personaggi tra mito e verità storica

, ascoltando coinvolgenti letture. 

La presentazione sarà in diretta facebook sulla pagina di Toscanalibri.it e sul canale YOU TUBE di Toscanalibri. il 26 AAPRILE alle ore 18.30 

L’incontro sarà moderato e condotto da  Patrizia Fiaschi, scrittrice

le letture sono a cura di Chiara Savoi e Massimo Norti 

partecipa la dott.ssa Susanna Dal Porto, bibliotecaria e direttrice della biblioteca civica di Massa. S. Giampaoli

Vi aspettiamo numerosi. Buona Rinascimento a tutti. 

Simona Bertocchi

www.simonabertocchi.it