AMMIRARE IL VERDE DELLA VAL D’ARDA, di Sergio Valtolla

AMMIRARE IL VERDE DELLA VAL D’ARDA

Volevo rivedere questa piccola Camargue locale, camminare sulle sponde del lago di Mignano e dell’Arda con la stagione ancora non troppo calda, ammirare gli effetti creati dalla luce ambientale che restituisce, ora più che mai, tonalità uniche di verde, azzurro e blu in un tripudio di fiori e di canti animali in gran concerto amoroso.

Un’area facile da frequentare che merita attenzione e rispetto, anche da parte di chi la frequenta a piedi, in bici o vi si apposta per pescare e riposare.

Ma voglio farla breve e , ancora una volta, per salutare uso le parole d’altri perché adesso “ho voglia di camminare e quello che resta da dire lo diremo domattina”. 

Una buona e serena settimana amiche e amici.