Illusioni disilluse ancora e sempre, Alma Bigonzoni

Illusioni disilluse ancora e sempre, 

il cuore mio è stanco e più non vuole

illudersi con qualche venditore che di 

falsi sentimenti è mescitore.

La tua anima di passaggio nel mio cuore 

è la spada che l’ha fatto sanguinare. 

Sei il silenzio e il disinganno, l’incertezza 

e la paura, tristezza e  solitudine, 

l’amore ferito e irraggiungibile.

Vorrei cancellare il tempo, cancellare gli 

errori e aver stretto forte le mani di chi 

non sono riuscita a trattenere.

Vorrei cancellare le antiche speranze.

Ti chiuderò in un cassetto da non riaprire 

più.

Meglio un rapporto semplice e solare che 

poi non bruci il cuore sopra il rogo, solo 

un amore di mente voglio dare.

___@Alma ___