“L’artista più eclettico e dirompente della scena musicale italiana.” Huffington Post La storia egocentrica ed esagerata dell’uomo prima di diventare una rockstar: l’infanzia con un padre violento, l’adolescenza nella periferia romana, la crescita, musicale e personale, in una comune di artisti e quindi le droghe, i furti, gli eccessi prima del successo.

Da quel bambino silenzioso che sogna di uccidere la Bestia fino a quel giovane uomo che ce l’ha fatta: Achille Lauro ha costruito un impero dalla polvere, ha attraversato l’inferno e ha trovato la sua strada nella musica.

Se volete rimettere insieme i pezzi del puzzle Achille Lauro, è con Sono io Amleto che potrete conoscere la poetica e l’immaginario di un autore a cavallo tra mondo lirico e non convenzionale, attraverso le lucide visioni di un’anima forgiata dalla solitudine, dalla strada, ma soprattutto dal talento. Un libro che è come il suo autore, non si lascia intrappolare in nessun modello, e non segue nessuna regola.

Sorgente: Sono io Amleto – Rizzoli Libri