Test sierologico dopo il vaccino? Ha senso?
Io non credo sia una buona idea, a meno che il vostro medico non abbia delle buone ragioni per ritenere che il vaccino potrebbe non aver funzionato (pazienti in terapia immunosoppressiva, per esempio). Poiché non sappiamo quale sia il titolo protettivo e poiché col passare delle settimane gli anticorpi calano ma la memoria resta, meglio non spendere soldi e fidarsi del vaccino. Ma se proprio non resistete alla tentazione e volete sapere se avete più anticorpi di vostra cognata… almeno fate il TEST GIUSTO! Cercare gli anticorpi anti-N dopo il vaccino non ha senso, se proprio volete farlo assicuratevi che sia un test che misura gli anticorpi anti-spike! Mi scrivono molte persone angosciate solo perché hanno fatto il test sbagliato.
Fidiamoci dei vaccini e basta paura!

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=219012860026496&id=100057533495786