La sera spegne le luci al giorno vissuto, Alma Bigonzoni

La sera spegne le luci al giorno vissuto, il 

sole cala, il sipario si abbassa, lo sguardo 

cade stanco, inerme nella profondità 

dell’oblio. 

Lotto contro il buio e il freddo, lo sguardo 

costantemente rivolto su un punto fisso 

all’orizzonte dove nascono tutti i sogni. 

Chiudo gli occhi, rivedo il suo volto, i suoi 

gesti, i suoi passi lenti, lo vedo attraverso 

i miei pensieri, attraverso i colori, gli 

orizzonti lontani e l’immensa grandezza 

del cielo, nulla è sbiadito.

Le immagini mi appaiono, ogni cosa 

riprende la sua antica forma.

Il suo ricordo scivola nelle pagine dei 

sogni dimenticati per riaffiorare forte del 

suo vigore al calore del sole nascente.

___@Alma ___

https://www.facebook.com/groups/1765609773652359/user/100006539493069/