La mia anima si perde nell’infinito, Alma Bigonzoni

La mia anima si perde nell’infinito 

paradiso che avevo costruito con il 

nostro amore, disperatamente cerco tra 

le ombre del passato

forse amore non è …ora

forse amore sarà…domani

Il tempo riuscirà forse un giorno

a concedermi la giusta ricompensa

per tanto amore andato perso.

E’ in un giardino la mia erba voglio

racchiusa in quel profumo di rosa

che bella prorompe d’effetto tra le altre

Altri fiori nasceranno

e del nettare nutrirò la mia sete.

___@Ab ___