me.dea incontra Arzigogolo e nasce la collezione di gioielli “GIUDITTA”

Alessandria: L’APS me.dea lancia oggi una nuova iniziativa di raccolta fondi, basata sull’emozione che i gioielli sanno regalare e sull’intraprendenza delle donne. Da un lato l’associazione, che da 12 anni lavora ostinatamente per le donne, dall’altra Isabella Appolloni, coach con la passione per la manualità che nell’estate 2004 apre a Milano il laboratorio artistico Arzigogolo.

L’incontro tra questi due mondi diventa un’idea: promuovere la creatività femminile per esaltare le capacità lavorative delle donne e al tempo stesso creare un’occasione di visibilità e sostentamento per l’associazione. Nasce così il progetto “me.dea incontra Arzigogolo”, donne che aiutano altre donne e danno vita a qualcosa di bellissimo: la collezione di gioielli “Giuditta”, che porta il nome di colei che rappresenta idealmente tutte le donne che me.dea incontra nel suo lavoro quotidiano, donne che vivono condizioni di violenza e che intraprendono la strada verso la libertà.

La collezione

I colori danno gioia: crearli, mescolarli, abbinarli è un’arte che s’impara, ma richiede tempo e passione. Come tempo e passione è ciò che mette me.dea nel suo essere a fianco delle donne. Ecco perché i bijoux creati appositamente per questo progetto portano i colori di me.dea nella vita di tutti i giorni. Gli oggetti, una collana e due modelli di orecchini con un’aria un po’ retrò, sono creati artigianalmente da mani femminili, sono pezzi esclusivi che permetteranno di sostenere le attività di me.dea.

Di seguito il dettaglio dei gioielli.

Collana Giuditta

Collana formata da un rosario di agate, da cui pende una goccia in resina leggerissima color arancio.

Lunghezza della collana cm. 84

Offerta minima: € 38,00

Orecchino Gerbera

Orecchini con motivo floreale smaltato, da cui il nome. Al centro del fiore troviamo un pistillo smaltato e staccato dal resto dell’orecchino in colore fucsia, contrastante con l’amaranto della gerbera. 

Rigorosamente anallergici. 

Offerta minima: € 42,00

Orecchino Goccia 

Orecchini monachella, corti e compatti con goccia in resina leggerissima che ricorda il bocciolo. La forma del fiore è un classico che non tramonta mai. Il contrasto è dato dalla parte metallica accostata alla resina colorata.

Rigorosamente anallergici.

Offerta minima: € 35,00

Siamo entusiaste di questo progetto che associa un elemento prezioso come il gioiello alla lotta contro la violenza di genere – dichiara Sarah Sclauzero, presidente me.dea. Preziosa è la vita delle donne e altrettanto speciale è il percorso che compiono per uscire dalla violenza e tornare a riappropriarsi della loro libertà. Questo è ciò che vogliamo celebrare con la collezione GIUDITTA e ringraziamo Isabella per essersi buttata con passione e un pizzico di follia in questa avventura, al nostro fianco. Invito tutti a regalare o regalarsi un nostro gioiello per unirsi idealmente al nostro impegno e sostenere le donne”.

“Ho sempre avuto due anime – afferma Isabella Appolloni, titolare del laboratorio Arzigogolo – una intellettuale e logica, che mi ha spinto a fare il liceo classico e poi filosofia all’Università, la seconda, creativa, che mi ha portato a diplomarmi in grafica pubblicitaria, a disegnare, e lavorare in scenografia teatrale e laboratori creativi di trompe l’œil. Nel lavoro di formazione e coaching la seconda anima rimaneva mortificata e mi sfogavo a dipingere sui muri di casa o realizzare borsette per me stessa. Nella mia evoluzione è stato fondamentale l’incontro con un grande baule di bottoni: da lì la mia prima collana fatta interamente di grandi bottoni colorati. Era l’anno 2000. Da quel momento in avanti è stato solo un grande sogno che si realizzava. Sono felice di poter mettere tutto questo oggi al servizio di una causa importante come il sostegno alle donne”.

I gioielli si potranno ordinare tramite il sito internet www.medeacontroviolenza.it e i canali social dell’associazione.

Per info e prenotazioni: me.deacontroviolenza@gmail.com