Paper Week Challenge: gli istituti comprensivi alessandrini premiati al Giardino Botanico dal Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco e dal Presidente del Gruppo AMAG Paolo Arrobbio

Alessandria: “E’ bello essere qui tra voi, giovani alessandrini e adulti di domani, per premiare la vostra sensibilità sul fronte della raccolta differenziata, e dell’attenzione all’ambiente. Ci fa ben sperare per il futuro della nostra città”. Così giovedì mattina al Giardino Botanico di via Monteverde n. 24 il Sindaco di Alessandria, Prof. Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha salutato i rappresentanti degli istituti comprensivi cittadini che hanno partecipato alla cerimonia di premiazione della gara nazionale del Paper Week Challenge organizzato dal Consorzio COMIECO, con la collaborazione operativa dell’agenzia di marketing e comunicazione Peak Time.

La premiazione, organizzata da AMAG Ambiente, ha permesso ad allieve e allievi degli istituti comprensivi “P. Straneo”, “G. Galilei”, “De Amicis – Manzoni”, “Carducci – Vochieri”, “Alessandria – Spinetta”, “Bovio-Cavour” e V Circolo di ricevere per la loro preparazione e sensibilità ambientale le congratulazioni delle Autorità Civile, Militari e Religiose, oltre che del Comune di Alessandria e del Gruppo AMAG.

E’ stata predisposta per la cerimonia una live streaming su Youtube con tutte le scuole del Comune di Alessandria dato che non è stato possibile, per misure anticovid, prevedere la partecipazione in presenza.  

Era fisicamente presente, in rappresentanza degli oltre 2.000 studenti alessandrini che hanno partecipato al Paper Week Challenge, la classe quinta della scuola primaria “P. Maldini” di Mandrogne, che si è aggiudicata il primo premio della manifestazione.  I 12 bambini, accompagnati dalle loro insegnanti, hanno ritirato il simbolico ‘Super Assegno’ da 100 euro in buoni acquisto dalle mani del Prof. Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco di Alessandria, di Paolo Arrobbio, Presidente del Gruppo AMAG, e di Claudia Rossi, Responsabile della Comunicazione del Consorzio Comieco. Presente anche Davide Migliavacca, sempre del Consorzio Comieco. 

Premi in materiale di cancelleria, sono stati offerti da AMAG Ambiente al secondo e terzo classificato alla gara, e un particolare riconoscimento è stato attribuito agli studenti della Bovio Cavour, per la particolare sensibilità ambientale mostrata attraverso la realizzazione del progetto “E tu?” sul fronte della raccolta differenziata a scuola.

A tutti gli Istituti Comprensivi e al V Circolo è stato consegnato un attestato di partecipazione alla PAPER WEEK CHALLENGE a firma del Sindaco di Alessandria e del Presidente del Gruppo AMAG.

“Tutte le nostre aziende credono fortemente ad un’economia ‘circolare’ – sottolinea Paolo Arrobbio, Presidente del Gruppo AMAG – , e tutti noi siamo convinti che il futuro delle nostre comunità, e soprattutto delle generazioni più giovani, vada costruito mettendo l’ecosostenibilità al primo posto, in una logica di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. Per questo, in collaborazione con il Comune di Alessandria, abbiamo subito aderito con piacere alla proposta del Consorzio COMIECO, che si propone di sensibilizzare la popolazione sulla raccolta e il riciclo di carta e cartone. Il Paper Week Challenge è stato un bel modo di imparare giocando, divertendosi e trasmettendo coscienza ambientale attraverso giochi on line, test, animazioni virtuali”.

Grande soddisfazione anche da parte del sindaco di Alessandria, Prof. Gianfranco Cuttica di Revigliasco: “L’importante risultato ottenuto dai nostri studenti al Paper Week Challenge è per me e per tutta l’Amministrazione comunale una bella soddisfazione, ma ancor più rilevante è l’adesione all’iniziativa di circa 2.000 giovani alessandrini, e delle loro famiglie. Questa è la dimostrazione di quanto la sensibilità della cittadinanza sui temi della raccolta differenziata, del riciclo e del rispetto dell’ambiente sia sempre più forte e diffusa”.

Un grazie particolare è stato rivolto dal Sindaco di Alessandria a tutto il personale docente degli Istituti Comprensivi alessandrini,  per la sensibilità e l’attenzione mostrata durante l’organizzazione e lo svolgimento del Paper Week Challenge: le dirigenti scolastiche presenti alla premiazione di mercoledì al Giardino Botanico hanno ricevuto anche un delicato omaggio floreale, gentilmente offerto da “Fiori allo specchio” di Maria Basoli.

Il Gruppo AMAG ringrazia il personale del Giardino Botanico per l’ospitalità e la collaborazione.

GRUPPO AMAG – RESPONSABILITA’ SOCIALE IN AZIONE