Centro Vaccini: si cercano urgentemente infermieri in pensione

Il sindaco Riboldi: «È necessario dare un’accelerata decisiva alla campagna vaccinale e per farlo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti» 

«Cerchiamo infermieri volontari da impiegare la domenica presso il Centro Vaccini». È questo l’appello lanciato in queste ore dal Comune di Casale Monferrato per trovare il maggior numero possibile di infermieri in pensione da destinare alla copertura dei turni di somministrazione dei vaccini al PalaFiere Riccardo Coppo.

«Dopo la riuscita campagna di reclutamento di medici volontari di marzo – ha ricordato il sindaco Federico Riboldi – ora siamo a chiedere l’aiuto degli infermieri in pensione: per riuscire a coprire i turni di vaccinazione della domenica, c’è bisogno di un maggior numero di personale infermieristico. Per questo motivo siamo a lanciare un nuovo appello, affinché ci sia quella fondamentale accelerata nella campagna vaccinale che ci permetta di uscire quanto prima dall’emergenza sanitaria. Ancora una volta dimostriamo la grande generosità di questo territorio! Nel frattempo mi preme ringraziare pubblicamente tutti coloro che quotidianamente sono impegnati al Centro Vaccini, dagli instancabili volontari, al personale medico, infermieristico e amministrativo».
Gli infermieri in pensione che volessero dare la propria adesione possono contattare direttamente il coordinatore della Protezione Civile Enzo Amich al numero 0142 444358.

— 
DARIO CALEMME
Città di CASALE MONFERRATOUfficio Informazione e ComunicazioneVia Mameli, 10 • 15033 Casale Monferrato (Al)Tel. 0142.444.223 • Mob. +39 333 6129398
dcalemme@comune.casale-monferrato.al.it
www.comune.casale-monferrato.al.it