“Ostacoli per la serenità” – Suggerimenti, di Paola Cingolani

https://lementelettriche.wordpress.com/

Ostacoli per la felicità? Rimozione subitanea, immediata ed assoluta. Definitiva.
Pensaci. Ti imbatti con una persona la cui psiche è definita solo da negatività, critiche e tu devi capire.
– Ma chi l’ha stabilito? – Sappi che, per te, attirerà solo molti guai questo sacrificio inutile.
Relazionarsi è scambiare reciprocità, punti di vista, serve equilibrio – stai sicuro che nessuna mancanza aiuta – così devi andare oltre.

Ok, distanziarsi è doloroso, ma la differenza che noti è lampante e cresce, per ingigantirsi nel futuro. Guarda al dopo!

C’è gente che rimane nella tua vita solo per un breve lasso di tempo, finché tu non salti.

Sensi di colpa, obblighi, costrizioni, ricatti morali, menzogne, omissioni – varie ed eventuali – sono tutte limitazioni, per te e per gli altri, fino a quando non stabilisci una linea di confine netta decidendo da solo come vuoi gestire quel caos. Sii autonomo.

Ripensati, ripensaci e allontana tutti i rapporti castranti ed asfissianti, prendi con te la lealtà ché non è una forma di sottomissione, ma una netta superiorità.
Quando cominci tu a controllare il tuo destino, smetti di rispondere a chi vorrebbe ferirti. Neanche se appartiene al tuo stesso nucleo familiare.

Insomma, ci stendi sopra un velo pietoso e li lasci convinti e contenti sapendo che – spesso – c’è chi ride solo per confondere le tracce.

Paola Cingolani
02/06/2021
@lementelettriche