Alessandria Sailing Team: terzi in ORC alla 151 Miglia, noni in generale

 

L’Alessandria Sailing Team porta a casa su Spirit of Nerina il bronzo in classe X35 (su 60 barche) dalla 151 Miglia-Trofeo Cetilar che si è disputata lo scorso 2 giugno nella sua 12ma edizione; nono posto in classifica generale su 145 barche. L’arrivo al traguardo è stato in tempo record intorno alle ore 20:20 (gli scorsi anni era sempre intorno a mezzanotte).

La regata è tra le più importanti del calendario italiano e si svolge da Livorno a Punta Ala, tra le isole dell’Arcipelago Toscano.

La soddisfazione dell’equipaggio vede i protagonisti in Gianluca Viganò, Paolo Sena, Oscar Montrucchio, Paolo Ricaldone, Gabriele Spotorno e tre new entry per l’occasione: Fabio Costa di Genova, Fabio Pareti di Chiavari, Luciano Cuttari di Torino.

Commenta al rientro il presidente del team, Paolo Ricaldone: “Abbiamo disputato una bella gara, ci siamo sempre districati bene, alla velocità giusta e con scelte tattiche corrette. Ci sono alcuni punti critici di rotta, dove generalmente tira poco vento e si deve decidere dove passare: abbiamo scelto di stare quasi a riva di ogni golfetto, sotto l’Isola d’Elba, e questa decisione ha pagato con il risultato finale! Dopo le assenze in equipaggio della gara a Napoli, il team è stato formato nuovamente da otto membri e siamo molto soddisfatti della sintonia che si è creata a bordo con i tre colleghi che non conoscevamo e con cui non ci siamo mai allenati, ma che si sono dimostrati velisti capaci. Inoltre, abbiamo il piccolo vanto di essere stati i primi in tempo reale nella nostra classe”.

Spirit of Nerina si trova ora in cantiere a Savona, dove resterà in secca fino al prossimo settembre. Nel frattempo, si provvederà a riparare un piccolo danno fatto ad una presa a mare nel corso del trasferimento da Capri a Livorno.

L’Alessandria Sailing Team sta valutando la partecipazione al Trofeo Grimaldi di Saint Tropez il prossimo mese di ottobre.