Garavelli. Medico: La medicina non è più quella nella quale credevo

De Donno, il Pioniere del Plasma iperimmune, lascia la Direzione del Reparto di Pneumologia dello Ospedale di Mantova per andare a fare il Medico di Famiglia a Porto Mantovano. In un Cinquantaduenne è  una decisione clamorosa, che verrà  illustrata nei prossimi giorni. Fare ipotesi oggi sono illazioni. 

Certamente quanto da Lui fatto è stato rapidamente dimenticato. E forse la amarezza è  comprensibile. Questa Pandemia ha cambiato un po ‘ tutti. Una mia Collaboratrice da subito disse ” nulla sarà  più  come prima “. 

Come darle torto. Per di più oltre alle cicatrici psichiche io dovrò  portarmi dietro per sempre quelle fisiche. 

Caduto sul ghiaccio al lavoro sono ancora in infortunio dopo quasi sei mesi, residuandomi una anchilosi al ginocchio destro, che limiterà  per sempre i miei movimenti. Sicuramente non avrò come De Donno la “agilità” richiesta ad un Medico di Famiglia! Ma sempre di più  mi vedo nella mia abitazione in Monferrato a leggere e scrivere, non di Medicina, non essendo più  quella nella quale credevo